Newsletter n.32/2017

L'Ateneo di Catania e le procedure di accreditamento Ava

Lo scorso 30 ottobre una delegazione del nostro Ateneo si è recata a Roma per incontrare il presidente dell’Anvur e avviare ufficialmente la procedura in vista della visita di accreditamento periodico dell’Ateneo da parte di una Commissione di Esperti della Valutazione (Cev) dell’Anvur. La visita è prevista nel 2019.
Questo appuntamento costituisce un’importante occasione per migliorare il sistema di assicurazione di qualità del nostro Ateneo, e quindi per migliorare la nostra capacità di attuare la nostra missione istituzionale, così da promuovere ulteriormente e decisamente la crescita dell’Ateneo nell’interesse degli studenti e di tutti gli attori dello sviluppo socio-economico del nostro territorio.
Ci aspetta fin da subito un periodo di intenso impegno, tenendo conto che la documentazione sottoposta ad esame riguarderà i tre anni antecedenti la data della visita della Cev; pertanto, siamo già fin d’ora ampiamente nella finestra di osservazione al fine dell’accreditamento periodico. In questo contesto, va chiarito immediatamente che gli adempimenti documentali – cui siamo comunque chiamati - non sono affatto l’essenza del processo di qualità, ma costituiscono solo l’evidenza formale della qualità delle procedure e delle prassi che adottiamo. L’assicurazione della qualità non è qualcosa che si aggiunge in più ed appesantisce le usuali attività lavorative, ma è piuttosto una riflessione continua sull’esperienza circa l’efficacia e l’efficienza del proprio lavoro, così da strutturare e migliorare progressivamente le varie attività secondo le politiche di Ateneo e gli obiettivi indicati nel piano strategico.
Sono sicuro che, con la collaborazione di tutti, questo impegno consentirà al nostro Ateneo di fare un grande salto di qualità sul fronte delle attività didattiche, di ricerca e di terza missione.
Il Presidio della Qualità (Pqa), che opera in stretto raccordo con i vertici dell’Ateneo, ha il compito di coordinare e accompagnare le fasi di tale percorso che è innanzitutto politico e strategico; ovviamente le azioni da intraprendere sono numerose e tutti, a livelli diversi, ne sono responsabili.
A tal fine il Pqa ha già avviato una serie di iniziative formative e di confronto con l’intera comunità accademica secondo un calendario che verrà diffuso a breve. Raccomando ancora una volta la massima responsabilizzazione e partecipazione da parte di tutti, così da poter trasformare la preparazione alla visita di accreditamento in un’occasione di crescita – preziosa e da affrontare insieme - per il nostro Ateneo.

Francesco Basile

Pubblicati i bandi relativi alle Progressioni economiche orizzontali

Previsti due distinti bandi per il personale a tempo indeterminato e a tempo determinato inserito nei processi di stabilizzazione. Domande entro 25 novembre.

I rapporti tra Università e Sistema sanitario nazionale/regionale nell'ambito della formazione specialistica

Mercoledì 15 e giovedì 16 novembre nell'aula magna dell'Area della Formazione (Villa Citelli, via Salvatore Tomaselli 31) si terrà un incontro formativo promosso dal Coinfo e dal Codau. Il corso si rivolge in particolare ai responsabili e ai funzionari delle Università,  delle Aziende Ospedaliero-Universitarie, dei Policlinici Universitari, delle strutture sanitarie convenzionate con gli Atenei che si occupano di Scuole di Specializzazione di area sanitaria.

Giornata internazionale di confronto sulla chirurgia maggiore addominale

Venerdì 17 novembre alle 8.30 nell'aula magna della Torre biologica Ferdinando Latteri incontro promosso dal prof. Alessandro Cappellani.

Giornata informativa Fulbright

Martedì 21 novembre alle 10.30, nell’aula magna del Palazzo Centrale dell'Università, incontro con la dott.ssa Federica Di Martino (Commissione Fulbright) sulle opportunità di studio e di ricerca negli Stati Uniti offerte per il 2018 dal Programma.

Scienze politiche, conversazione con il teologo Vito Mancuso

Mercoledì 22 novembre alle 16, nell'aula magna del dipartimento, lectio magistralis dal titolo "La libertà" nell'ambito delle attività del dottorato di ricerca in Scienze politiche e sociali.

La democrazia al tempo di Internet

Giovedì 23 novembre alle 17:30, nell'aula magna della Scuola Superiore di Catania, conversazione con il giudice emerito della Corte Costituzionale Sabino Cassese. L'incontro potrà essere seguito in diretta streaming.

Rosaria Longo nuova componente del Consiglio di Amministrazione d'Ateneo

La prof.ssa Rosaria Longo, ordinario di Diritto romano e Diritti dell'Antichità (dipartimento di Giurisprudenza), è stata nominata dal rettore Francesco Basile componente interno del Cda d'Ateneo, in sostituzione della dimissionaria prof.ssa Marisa Meli.

Il benvenuto alle matricole del corso in Medicina e Chirurgia

Il rettore Basile: "Il 90% dei nostri laureati in Medicina trova lavoro entro 5 anni dal conseguimento del titolo: studiate con dedizione e costanza, perché se affrontate la vostra carriera universitaria con il giusto impegno avrete un futuro assicurato".

La storiografia giuridica e i suoi generi letterari

A Giurisprudenza il convegno nazionale della Società italiana di Storia del Diritto.

Al dipartimento di Ingegneria elettrica, elettronica e informatica incontro su "L’evoluzione dei cambi automatici in ambito Automotive" con il  presidente della Commissione cultura dell'Automotoclub Storico Italiano Lorenzo Morello.

“Dalla parte delle donne”, a Scienze politiche un incontro sulla violenza di genere

Studenti, magistrati, forze dell'ordine, docenti e operatori sociali a confronto.

Studenti del corso di laurea in Scienze infermieristiche e ostetriche sensibilizzano il personale sulla tecnica di lavaggio delle mani.

La visita nello stabilimento bolognese della casa automobilistica giapponese rientrava tra le attività del percorso di studio dei sistemi di produzione industriale che gli studenti hanno iniziato lo scorso anno con la prof.ssa Agata Matarazzo.

A Pechino un evento internazionale promosso dalla prof.ssa Lucia Lo Bello

La docente catenese ha organizzato il I Women in Engineering Forum che si è svolto lo scorso 31 ottobre, per favorire il coinvolgimento e la partecipazione attiva delle donne nelle attività tecniche e scientifiche.

Il noto nutrizionista e divulgatore scientifico intervistato da Zammù Tv in occasione dell'inaugurazione del corso coordinato dal prof. Filippo Drago.

Isola Lachea, disponibile sulla app gratuita "Izi Travel" l’audio tour in lingua francese della riserva naturale

Sarà realizzato anche in lingua italiana, inglese e spagnola.

Nel Golfo di Pozzuoli il primo esperimento in Italia di tomografia sismica a riflessione ad altissima risoluzione per lo studio delle deformazioni attive al quale ha partecipato anche il prof. Carmelo Monaco.

Tre corsi gratuiti per dipendenti della Pubblica amministrazione

Proposte formative del dipartimento di Scienze politiche e sociali. Iscrizioni entro il 17 novembre.

Al prof. Salvatore Greco il premio Anassilaos – Pitagora di Samo

Il docente catanese premiato per i suoi rilevanti contributi nel campo del management science e decision science.

International Conference on Optimization and Decision Science - ODS2018

A Taormina (Hotel Villa Diodoro) dal 10 al 13 settembre la XLVIII conferenza dell'Associazione italiana di Ricerca operativa (Airo), in collaborazione con il dipartimento di Matematica e Informatica dell'Università di Catania. Call for papers entro il 9 marzo 2018. Session proposals entro il 21 marzo 2018.

Notizie, avvisi e bandi di altre istituzioni

"Lifting Theatre. La straordinaria risposta alla sfida del G7 di Taormina"

Martedì 14 novembre alle 16 al Palazzo Ciampoli di Taormina la presentazione del volume che raccoglie tutte le testimonianze e le iniziative di conoscenza, valorizzazione e fruizione dell’antico teatro di Taormina avviate e realizzate in occasione del 43° summit del G7, grazie alla collaborazione tra diverse istituzioni del territorio siciliano.

Horizon, pubblicati i nuovi bandi 2018-2020

Le call riguardano i tre pilastri Excellent Science, Industrial Leadership, Societal Challenges.

Università di Pavia, borsa per ricercatori in Diritto romano

Domande entro il 27 novembre per un assegno biennale relativa al progetto di ricerca "Studio delle opere giuridiche romane nella Tarda Antichità: manoscritti e papiri".

"La formazione in biotecnologie in Italia"

Mercoledì 13 dicembre a Roma il primo meeting organizzato dal Comitato Nazionale per la Biosicurezza, le Biotecnologie e le Scienze della Vita della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Programma Eni di Cooperazione Transfrontaliera Italia-Tunisia 2014-2020, pubblicato il primo avviso pubblico

Si possono presentare progetti in tre ambiti tematici: sviluppo pmi, sostegno alla ricerca e protezione dell'ambiente. Domande entro il 15 gennaio 2018.

L'Università italiana nell'Europa di domani

Il video dell'intervento del presidente della Crui Gaetano Mancini nel corso dell'incontro promosso dal Miur che si è tenuto a Roma lo scorso 10 novembre.


Seguici su Facebook