Newsletter n.28/2016


Quattordici corsi attivati per un totale di 107 posti disponibili, di cui 87 con borsa. Domande entro il 6 settembre 2016.
 
Innovazione farmaceutica e sostenibilità economica per garantire il diritto alla salute
Nell’aula magna del Palazzo centrale la lectio magistralis del prof. Luca Pani, direttore generale dell’Agenzia italiana Farmaco.
 
Paolo La Greca, Fausto Carmelo Nigrelli e Salvatore Adorno ospiti del convegno “19 luglio 1966: la Frana di Agrigento. A 50 anni dall’evento che sconvolse l’Italia: memorie, riflessioni, immagini” che si è tenuto ieri al Museo archeologico regionale “Pietro Griffo”.

 

Su Zammù Tv il video relativo alla performance finale del laboratorio teatrale "La rosa blu", curato dall'associazione Culture Possibili e andata in scena lo scorso 1° luglio nell'ambito del cartellone Porte aperte alla musica, al teatro, al cinema. Gli allievi del corso condotto dall'attrice Pamela Toscano, tra cui ragazzi con disabilità, hanno dimostrato in scena che "incontrarsi" e farsi capire non è poi così difficile, basta aprirsi.

Scienze politiche, nuove lezioni online
Sul sito di Zammù multimedia tre nuove lezioni online di Scienze politiche e sociali. Nella prima, "L'azione esterna dell'UE e le crisi ai confini meridionali", la prof.ssa Stefania Panebianco, titolare della Cattedra Jean Monnet EUMedEA di ateneo, ha parlato dell'approccio dell'Unione Europea per affrontare la crisi migratoria nel Mediterraneo. Le altre due si sono tenute nell'ambito del Crash Course EUMedEA Managing Crises at the EU Borders, che si è svolto a Catania dal 4 all'8 luglio 2016: la prof.ssa Susana Sanz Caballero (Universidad Cardinal Herrera) è intervenuta sul tema dei minori non accompagnati in Europa; il prof. Frederic Volpi (St Andrews University) ha invece parlato delle crisi politiche nel Mediterraneo.


 

Candidature entro le 17 del 10 settembre. Elezioni fissate per il 5 ottobre 2016.

Gli eurodeputati della Commissione per il Controllo dei Bilianci all'Università di Catania
Questa mattina al Palazzo centrale una conferenza stampa della delegazione della Commissione del Parlamento europeo, in visita in questi giorni a Catania, Messina e Reggio Calabria per verificare il funzionamento dello Schema Garanzia Giovani, la situazione della disoccupazione giovanile e l'utilizzo dei finanziamenti provenienti dal Fondo Sociale Europeo.

Catturare informazioni sullo sviluppo dei brillamenti solari
E' partita la seconda edizione della campagna osservativa F-HUNTERS, promossa nell'ambito del progetto europeo F-CHROMA, che ha come obiettivo lo studio dei flare solari, fenomeni esplosivi che si verificano nell’atmosfera del Sole a causa di instabilità magnetoidrodinamiche. "Le osservazioni di supporto da parte dei colleghi astrofili saranno molto utili e quindi incoraggiate – spiega la responsabile del progetto per l’Università di Catania Francesca Zuccarello –; ogni giorno i dettagli del target osservativo verranno postati sul gruppo facebook 'A caccia di flare con F-CHROMA'. 

Inaugurata la decima edizione dell'

International Computer Vision Summer School
Si è aperta domenica scorsa, al Villaggio Baia Samuele di Sampieri, la decima edizione della International Computer Vision Summer School (Icvss), la scuola fondata nel 2006 dal prof. Sebastiano Battiato e dal dott. Giovanni Maria Farinella, del dipartimento di Matematica e Informatica dell'Università di Catania, e dal prof.  Roberto Cipolla della University of Cambridge. Fino al 23 luglio, scienziati provenienti da ogni parte del mondo si confronteranno sulle tematiche relative allo sviluppo della Computer Vision e dell'Intelligenza artificiale. Diverse le iniziative formative previste anche per i "futuri" ricercatori (poster session, reading group, essay competition) così come gli awards volti a sollecitare il confronto e l'approfondimento delle tematiche specialistiche oggetto della settimana di scuola.
 
A Siracusa dal 26 al 30 settembre una Summer School in "Storia e gestione del paesaggio nella aree rurali". Domande entro il 31 agosto 2016.

 

Rafforzare le sinergie tra istituzioni per abbattere l’inquinamento marino e migliorare l’offerta turistica.
 
Uniti nel sostenere la diffusione delle e-cig come prodotto meno nocivo per la salute pubblica, i più autorevoli scienziati italiani e internazionali, coordinati dal docente catanese Riccardo Polosa, si impegnano per la ricerca e per una corretta informazione basata sulle evidenze scientifiche.
 
Dipartimento di Scienze biomediche e biotecnologiche
Pubblicato il numero di giugno 2016 del "Department Book".
bandi e borse di altre istituzioni