Newsletter n.27/2015


Sono state pubblicate sulla home page del portale d'Ateneo le pagine di presentazione dei corsi di studio 2015/2016, direttamente fruibili anche da numerosi giornali online. Il progetto grafico e la realizzazione di questa sezione speciale sono stati curati dal Cea e dall'Ufficio comunicazione e stampa, in sinergia con l'Area della Didattica.
La serie della web tv d'Ateneo continua questa settimana con la "Prima lezione di Chimica", del prof. Roberto Purrello (dipartimento di Scienze chimiche) che accompagna gli studenti in un viaggio nel mondo di questa disciplina, scienza centrale per definizione, dalle sue origini alla creazione della tavola periodica e con la "Prima lezione di Storia contemporanea", del prof. Giuseppe Barone (direttore del dipartimento di Scienze politiche e sociali), dedicata alla Prima Guerra Mondiale.

Il nuovo edificio sarà pronto entro 18 mesi: al suo interno tre aule didattiche da 100 posti ciascuna e quattro aule studio per un totale di 80 posti.
Si è svolto alla Scuola di Medicina il primo degli incontri promossi dal Cof tra docenti universitari e responsabili delle risorse umane di aziende interessate ad approfondire la conoscenza e lo scambio di aspettative reciproche in tema di obiettivi formativi e sbocchi occupazionali.

Catania riscopre il suo Orto Botanico
Dalle viste guidate alle attività culturali, formative ed educative per grandi e piccini: presentate le attività di fruizione e valorizzazione del giardino scientifico dell’Università di Catania curate dall'associazione Officine Culturali con il dipartimento di Scienze biologiche, geologiche e ambientali.
Alla Scuola di Ricerca internazionale in Geometria algebrica, promossa dal Dipartimento di Matematica e Informatica dell'Università di Catania, hanno partecipato 30 studiosi provenienti da 10 Paesi.
Oltre 200 partecipanti provenienti da 40 paesi si confronteranno per una settimana sulle tematiche delle tecnologie di visione computazionale e dell'intelligenza artificiale.
I giovani hanno partecipato ai tre progetti di formazione promossi dal Distretto di cui fa parte anche l’Università di Catania: Hippocrates, Energetic e Plast_Ics.

Un bando per attrarre ricercatori al Sud
La Fondazione "Con il Sud" ha pubblicato il bando "Brains2South" per ricercatori italiani e stranieri che operano al di fuori di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia. Obiettivo dell'iniziativa è attrarre giovani eccellenze nei centri di ricerca e nei dipartimenti universitari del Sud. La Fondazione sosterrà progetti di ricerca scientifica applicata dalla forte valenza innovativa con 3,5 milioni di euro complessivi. Le domande vanno presentate entro il 7 ottobre. 

Pubblicato il numero di giugno del mensile del dipartimento di Scienze biomediche e biotecnologiche
Il "Department Book" raccoglie notizie dal e sul dipartimento diretto dal prof. Filippo Drago.

Domande entro il 31 luglio 2015.
Cassa Mutuo soccorso, l'assemblea dei soci
Mercoledì 22 luglio alle 16 nell'aula Senato del Palazzo centrale.

E’ stato pubblicato il regolamento relativo alla terza edizione del prestigioso premio  “AboutPharma Digital Awards”, volto a individuare e selezionare i progetti “DIGITAL” che incidono concretamente sulla qualità della vita dei pazienti, sulla pratica quotidiana di tutti i professionisti della salute e sulle decisioni strategiche dei responsabili della programmazione sanitaria. I progetti possono essere presentati fino al 30 settembre 2015. Per ulteriori informazioni sulle caratteristiche dei beneficiari e sulle tematiche ammesse, nonché sulle modalità di presentazione dei progetti stessi e le quote di partecipazione al premio, è possibile consultare la pagina dedicata.

Ministero dello Sviluppo Economico: chiusi i termini per la presentazione delle istanze del bando “Industria sostenibile”
A seguito dell’elevato numero di richieste pervenute, il Ministero dello Sviluppo Economico, con decreto direttoriale del 3 luglio 2015, ha sospeso i termini di presentazione delle istanze preliminari per il bando “Industria Sostenibile” – D.M. 15 ottobre 2014. Restano aperti i termini per il bando “Agenda Digitale”. Ulteriori informazioni possono essere reperite sul sito del Ministero nella pagina dedicata

Domande entro il 10 agosto 2015.

Premio Archiprix 2015 per tesi di Architettura
Domande entro il 15 settembre 2015.


Seguici su Facebook