Newsletter n.14/2016



Inaugurata la tredicesima edizione del cineforum in lingua originale con sottotitoli in italiano promosso dall'Università di Catania attraverso il proprio Centro Linguistico Multimediale e sostenuto dall'Ersu di Catania.
 
Oggi pomeriggio, alle 17.30, nell'aula magna della Ssc (villa San Saverio, via Valdisavoia 9) l'inviato de "La Stampa" parlerà di "Islam, Isis e Occidente".
A poche settimane dal suo insediamento al vertice del più importante ente di ricerca italiano, il presidente del Cnr Massimo Inguscio è stato ospite dell’Ateneo su invito del rettore Giacomo Pignataro. In video i loro interventi.
 
Contratti triennali co-finanziati dal progetto di Fondazione Crui e Confindustria. Domande entro il 6 maggio.
 
Il primo veicolo elettrico alimentato ad energia solare in mostra al Polo Bioscientifico. Già in programma l'implementazione dell'attuale 'laboratorio ecologico' grazie alla versione 2.0.

Science Slam ultima puntata: zoom su chimica e ingegneria dei trasporti

Con Alessandro D’Urso e Michela Le Pira si conclude la prima serie del format di Zammù Tv dedicato ai giovani ricercatori. Ecco di cosa si occupano nei dipartimenti di Scienze chimiche e di Ingegneria civile e architettura.

Su Zammù Tv le nuove unità del progetto “2+2=?” che completano, attraverso lo svolgimento di esercizi e problemi, tutti gli aspetti teorici di base della matematica affrontati nelle prime 21 unità.

Un "Programma di Accelerazione" a favore di Start up e Pmi altamente innovative. Domande di partecipazione entro il 2 maggio.
Fino al 16 maggio gli studenti dei corsi in Economia ed Economia aziendale  saranno ospiti di 9 aziende operanti in ambito internazionale.

L'iniziativa, promossa in collaborazione con il Centro Orientamento e Formazione, ha visto la partecipazione di 250 studenti e laureati del dipartimento di Economia e Impresa che hanno effettuato colloqui con i responsabili delle risorse umane di “Bax Energy Italia”, “Bruno Euronics”, “Decathlon”, “Ernst & Young”, “Ikea”, “Lidl” e “Qibit”.

Le sfide del turismo culturale nelle isole europee
A Malta una Summer School per favorire lo sviluppo del turismo culturale nei territori insulari. Domande entro il 3 giugno 2016. Numero limitato di partecipanti. Farà fede la data di registrazione.
Ad individuarla lungo la zona "B" della riserva naturale il personale del Cutgana. Si tratta del primo censimento in Italia di questa specie.
La start up ideata da Francesco Marino, Valentino Romano e Daniele Virgillito, tutti e tre studenti o ex studenti dell'Università di Catania, potrà così accelerare la propria crescita nel mercato delle applicazioni mobile di social planning.    
Centro di Documentazione europea
Pubblicata la rassegna mensile “Documenti europei” relativa al mese di marzo 2016.

bandi e borse di altre istituzioni
 
A Siracusa l'assise dei produttori italiani di carciofo
Mercoledì 27 aprile, alle 17, nei locali del centro servizi Medea (Cassibile), un incontro su  “Carciofo italiano, eccellenza mondiale. Nutrizione. Genetica. Produzione. Mercati”. Un incontro informale fra "cinaricoltori", mondo accademico, tecnici, imprenditori agricoli e istituzioni, per favorire uno scambio di esperienze e incoraggiare lo sviluppo di strategie comuni per la difesa e la promozione del carciofo italiano. L'appuntamento coincide con il lancio di una vasta piattaforma di servizi finalizzati alla diffusione delle buone pratiche agricole, e in particolare al corretto utilizzo dei prodotti in agricoltura e allo smaltimento dei materiali agricoli usati come carta, cartone, plastica, polistirolo e i rifiuti speciali pericolosi. Interverrà, tra gli altri, il prof. Giovanni Mauromicale, docente di Agronomia generale dell'Università di Catania, considerato uno dei massimi esperti di cinaricoltura, che presenterà i processi e i prodotti della produzione siciliana.

La strategia regionale dell’Innovazione per la Specializzazione intelligente 
Mercoledì 13 aprile lancio della strategia regionale dell’Innovazione per la Specializzazione intelligente (S3 Sicilia 2014/2020), promossa nell'ambito del Programma Operativo Fesr Sicilia 2014/2020. L'incontro, dal titolo "La Sicilia verso la specializzazione intelligente. La strategia regionale per favorire percorsi di innovazione", si terrà alle 9.30, nell'aula magna del dipartimento di Scienze economiche, aziendali e statistiche di Palermo.

L'edizione di quest'anno si terrà a Udine dal 19 al 21 aprile.

La Commissione europea ha pubblicato l'invito a presentare proposte nell'ambito del programma "Europa Creativa - Sezione transettoriale - Sostegno all'integrazione dei rifugiati". L'obiettivo generale dell'invito è sostenere i progetti culturali, audiovisivi e transettoriali che mirano a favorire l'intergrazione dei rifugiati nella realtà europea, rafforzando la comprensione culturale reciproca e incoraggiando il dialogo interculturale e interreliligioso, la tolleranza e il rispetto di altre culture. Le candidature dovranno pervenire entro il 28 aprile 2016.
 
Premio Rita Levi Montalcini per la cooperazione scientifica tra l'Italia e Israele
Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (Maeci) e la Fondazione Crui, d'intesa con il Miur, promuovono un bando per la selezione di un progetto di cooperazione scientifica tra Italia e Israele, che prevede il soggiorno di almeno 4 mesi di uno studioso israeliano di elevato prestigio internazionale nell'ente italiano proponente. La candidatura può essere presentata entro il 29 aprile 2016. Per maggiori informazioni è possibile scrivere all'indirizzo e mail dedicato
Programma Fulbright Intercountry
Il Programma Fulbright offre alle università italiane la possibilità di invitare docenti (Distinguished Chairs, Lecturers) e ricercatori (Research Scholars) statunitensi in Italia e in Europa per tenere lezioni, seminari o conferenze nelle loro sedi. Il progetto Intercountry, amministrato in collaborazione con le Commissioni Fulbright in Europa, finanzia le spese di viaggio del professore statunitense assegnatario di una borsa di studio Fulbright. L’Ateneo ospitante dovrà dichiarare la disponibilità a coprire le eventuali spese di trasferta (alloggio e pasti) previste oltre il viaggio.Partecipano al Programma 24 paesi europei: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Italia, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Romania, Spagna, Svezia,Turchia e Ungheria. 
La Commissione europea ha pubblicato la seconda call for proposals del Programma Interreg Europe che intende rafforzare la coesione economica e sociale dell’Europa, riducendo il divario economico e lo sviluppo tecnologico tra le varie regioni. Il programma supporta i seguenti quattro assi prioritari: rafforzare la ricerca, lo sviluppo tecnologico e l’innovazione; migliorare la competitività delle piccole e medie imprese; supportare il passaggio ad un’economia low carbon; proteggere l’ambiente e promuovere l’uso efficiente delle risorse. Domande entro il 13 maggio 2016.

"Programma Erasmus Plus, pubblicati due nuovi bandi
La Commissione europea ha pubblicato l'invito a presentare proposte nell'ambito dei programmi Erasmus Plus Sport: Collaborative Partnerships/Small Collaborative Partnerships in the sport field and Not-for-profit European sport events NOT related to the 2016 European Week of Sport (domande entro il 12 maggio 2016, consulta la pagina dedicata dell'Ufficio ricerca d'Ateneo) e Azione Chiave 3 - sostegno alle riforme delle politiche. Inclusione sociale attraverso istruzione, formazione e gioventù (domande entro il 30 maggio 2016consulta la pagina dedicata dell'Ufficio ricerca d'Ateneo).