Newsletter n.13/2016


​Il nuovo presidente del Cnr ospite dell'Università di Catania
Venerdì 8 aprile, alle 10.30, nell’aula magna del Palazzo Centrale, dibattito tra il prof. Massimo Inguscio e il rettore Giacomo Pignataro su "Il futuro della ricerca. Cnr e Università insieme per l'innovazione".

La terza edizione del Contamination Lab
Pubblicato il bando di selezione. Candidature entro il 30 aprile 2016.

Learn by Movies: al via la nuova edizione della rassegna, tra film da Oscar e incontri sul mondo del cinema
Si alza il sipario sulla tredicesima edizione del Learn by Movies, rassegna cinematografica in lingua originale promossa in collaborazione con l'Ersu di Catania e il Centro Linguistico Multimediale d'Ateneo. Il film d’apertura di quest’anno è Room, in lingua inglese con sottotitoli, in programma lunedì 11 aprile.
Il programma di quest’anno spazia da pellicole pluricandidate all’ultima edizione degli Oscar a film più di nicchia: A perfect day, 
di Fernando León de AranoaSpotlight di Tom McCarthy; L’attesa, con Juliette Binoche, del regista di Caltagirone Piero Messina, che subito dopo la proiezione sarà ospite del cineforum per un incontro con il pubblico, promosso in collaborazione con la Scuola Superiore di Catania. E ancora: Mon roi (Il mio re), di Maïwenn Le Besco e Sicario, di Denis Villeneuve. Tutti gli spettacoli si terranno alle 18 e alle 21, con ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti. La chiusura della rassegna coinciderà infine con l’apertura della stagione estiva dell’Arena Argentina, dove sarà proiettato Mad Max Fury Road, di George Miller, candidato a dieci premi Oscar, cult movie di genere post apocalittico che rielabora la celebre saga nata nel 1979. Ogni proiezione sarà preceduta da un cortometraggio scelto dallo staff di Magmafestival Acireale.

Gli ordinamenti e i 'privilegi' del più antico ateneo siciliano
Presentata la riedizione di tre volumi che narrano le vicende dell'Università di Catania dalla fondazione al Settecento. Leggi anche l'intervento integrale del prof. Francesco Migliorino, responsabile editoriale del progetto e consulta i volumi online.

Noa tra arte e impegno civile
L'importanza del ruolo dell'arte nel mondo, ma anche del ruolo dell'artista nella società sono alcuni degli argomenti di cui ha parlato l'artista israeliana all'Università durante l'incontro con gli studenti organizzato dall'Ateneo e da Radio Zammù. Guarda il video di Zammù Tv.

Venerdì 8 aprile, alle 9, nell’aula magna di Palazzo Fortuna, workshop aperto a studenti e laureati a cura del Centro orientamento e formazione d’Ateneo.

Venerdì 8 aprile, alle 16.30, nell'auditorium del Monastero dei Benedettini, giornata di studi in memoria del professore ordinario di Storia greca scomparso il 9 marzo dello scorso anno.
Lunedì 11 aprile, alle 18, nell’aula magna di Villa San Saverio (Scuola Superiore di Catania), Maria Falcone, sorella del magistrato ucciso dalla mafia nel ’92, incontra gli studenti.

Venerdì 8 aprile, alle 18, nell'aula magna, di Villa San Saverio, un seminario del prof. Paolo De Paolis (Università di Cassino e Lazio Meridionale), promosso dalla Scuola Superiore di Catania  nell'ambito del secondo corso di preparazione al Certamen Ciceronianum Arpinas, rivolto agli studenti di ultimo anno dei licei classici e scientifici della Sicilia.

L'Archimede Solar Car per la prima volta a Catania
Si presenta al Polo Bioscientifico (via Santa Sofia, 100) il primo veicolo elettrico alimentato ad energia solare, realizzato da "Futurosolare Onlus" grazie al sostegno del Comune di Siracusa e dell'azienda Enecom Power Hf di Torino e al coordinamento scientifico del docente dell'Università di Catania, Rosario Lanzafame.

Massimo Caruso e Lia Emma, due biologi esperti in malattie respiratorie, sono i protagonisti della quarta puntata del format dedicato ai giovani che fanno ricerca all'Università di Catania.
 

C'è tempo fino al 29 aprile per partecipare al concorso di idee per la realizzazione della nuova immagine grafica del Centro Universitario Sportivo, aperto a studenti iscritti all’Ateneo, all'Accademia di Belle Arti e ai tesserati.

Il manufatto, realizzato dal gruppo di ricerca diretto dal prof. Massimo Oliveri, esposto allo One Street Museum, che vanta una collezione di oltre 270 maschere funebri di uomini illustri, tra i quali molti italiani.

Conferenza dei rettori, una mozione sulle Scuole di specializzazione di area sanitaria
L'assemblea Crui ha approvato, lo scorso 17 marzo, una mozione in cui chiede al Governo "interventi immediati che prendano atto [...] dell’impossibilità di procedere al riconoscimento del trattamento di borsa di studio già previsto per i laureati in medicina e chirurgia anche per biologi, chimici, fisici, farmacisti, psicologi, odontoiatri e veterinari, e che pertanto vadano ricercate con massima urgenza soluzioni alternative che prevedano un regime diverso per l’erogazione della formazione specialistica ai laureati diversi da quelli in medicina e chirurgia".  La Conferenza dei rettori chiede quindi al Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca, di procedere, all’immediata abrogazione dell’art. 8 comma 1 della Legge n. 401/2000, rimuovendo in questo modo le cause che sono alla base del blocco dei bandi di formazione specialistica per i laureati magistrali non medici. La Crui, infine, "ritiene essenziale che si prevenga allo sblocco dell’attuale situazione procedendo, subito dopo la pubblicazione del decreto relativo agli ordinamenti didattici, all’avvio dei bandi di accesso alle scuole".
bandi e borse di altre istituzioni

Programma Active and Assisted Living – call 2016
L'Ufficio Ricerca d'Ateneo ha pubblicato la circolare relativa alla pubblicazione della call del Programma europeo Active and Assisted Living (AAL). Le domande vanno presentate entro il 26 maggio 2016.
Con l’obiettivo di agevolare una "Ricerca e Innovazione responsabile" (Rri) e di approfondire e promuovere azioni sul fare scienza e innovazione coinvolgendo la società, è stato sviluppato - ed è ora disponibile online - un set di strumenti, promosso e sviluppato nell'ambito dell’iniziativa "Rri Tools" promossa dalla Commissione Europea, contenente 356 "risorse" (pratiche, manuali, linee guida, database e cataloghi di risorse digitali etc.) atte a supportare la progettazione, la formazione e la realizzazione di azioni sul tema della ricerca e innovazione responsabile.
Le risorse sono a disposizione di tutti gli stakeholders del sistema ricerca: ricercatori, decisori politici, soggetti del mondo dell’industria e degli affari, educatori, organizzazioni della società civile, singoli e istituzioni. Obiettivo primario del progetto "Rri tools", infatti, è favorire una più stretta interazione tra i diversi attori della ricerca e innovazione, oltreché mettere al centro della discussione temi dotati di un particolare rilievo sociale, quali l’accesso aperto ai dati di ricerca, la questione di genere nella scienza, l’etica della ricerca, l’educazione scientifica, la governance e il coinvolgimento del pubblico nell’attività di ricerca scientifica.
Domande entro il 29 aprile 2016.

Azienda socio sanitaria di Bergamo Est, bando per dirigente medico in Neonatologia
Domande entro lunedì 11 aprile 2016. Scarica il fac-simile di domanda.