Newsletter n.10/2016


Presentato nell'aula magna del Polo Gravina il libro "Chi ha paura non è libero".
 
A Palazzo centrale un workshop con esperti del Politecnico di Milano.

 

Il docente rappresenterà l'Italia per il biennio 2016-2017.
 
Ad Economia aziendale in scena il modello di "Università capovolta" con gli studenti che si sostituiscono ai docenti. Il 14 aprile il contest finale che premierà i migliori progetti imprenditoriali. 
 
Fino al 18 marzo i partecipanti saranno impegnati in attività mirate al trasferimento di competenze nel settore della cooperazione internazionale e dei programmi di scambio e ricerca.
 
A Scienze politiche un nuovo corso Jean Monnet.
 
Alla Cittadella un evento organizzato da Ordine e Fondazione degli Ingegneri in collaborazione con l'Università.
 
Da marzo a giugno, al Teatro Machiavelli di Catania, la Fondazione Lamberto Puggelli organizza una serie di workshop in collaborazione con il Teatro Regio di Parma. Gli incontri, gratuiti per gli studenti, danno diritto a 3 cfu per gli iscritti ai corsi del dipartimento di Scienze umanistiche.

KM3NeT entra nella roadmap Esfri 2016 

Il progetto KM3NeT,  per la realizzazione nel Mar Mediterraneo di un rivelatore sottomarino di neutrini, è stato selezionato per entrare nella Roadmap 2016 dell' European Strategy Forum for Research Infrastructures (Esfri). L’annuncio è avvenuto il 10 marzo nel corso dell’evento di lancio della nuova roadmap, che si è svolto all’Academy of Arts and Science di Amsterdam. KM3NeT, in cui l’Infn svolge un ruolo da protagonista con i suoi Laboratori Nazionali del Sud, è un'infrastruttura di ricerca distribuita su tre siti d'alto mare: al largo di Portopalo di Capo Passero in Sicilia (Italia), di Tolone (Francia) e di Pylos (Grecia).
 
Summer School 2016 Territorial and Spatial Dynamics
Il Laboratoire d’Excellence Dynamiques Territoriales et Spatiales (Labex Dynamite) organizzà la sua scuola estiva da mercoledì 6 a martedi 12 luglio nell Monastero dei Benedettini. Iscrizioni entro domenica 3 aprile.
 
Dipartimento di Scienze Biomediche e Biotecnologiche
Pubblicato il numero di febbraio 2016 del Department Book.
 
Riccardo Polosa commenta i dati di un nuovo studio pubblicati sulla rivista Fortune: "Rispetto ad alcuni prodotti o esperienze alle quali è possibile accedere tramite Internet, i rischi per le sigarette elettroniche sono in realtà molto bassi perché rappresentano un beneficio per coloro che le utilizzano come alternative al fumo di sigarette convenzionali".

bandi e borse di altre istituzioni
 
Bando industriale italo-israeliano 2017
L'ICE-Agenzia sta studiando azioni di partenariato in Israele in vista della pubblicazione del Bando Industriale italo-israeliano 2017. L'intento è quello di promuovere collaborazione industriale e accordi di partenariato industriale e tecnologico con controparti israeliane nei settori oggetto del bando: medicina, biotecnologie; agricoltura e scienze dell'alimentazione;applicazioni dell'informatica nella formazione e nella ricerca scientifica;ambiente, trattamento delle acque; nuove fonti di energia; innovazioni dei processi produttivi; tecnologie dell'informazione; spazio e osservazioni della terra. 
A seconda della tipologia di aziende partecipanti e delle loro esigenze, saranno realizzate diverse attività, quali: incontri di approfondimento sulle opportunità offerte dal Bando industriale; workshop con presentazioni aziendali; incontri be to be e visite presso siti di interesse. Le attività saranno realizzate in Israele o in Italia nella prima metà del mese di luglio 2016 e, successivamente, nel mese di gennaio 2017. Entro il 16 marzo 2016 è possibile manifestare il proprio interesse a partecipare all'iniziativa compilando il modulo on line.