Lingua Francese

Durata: 
30 ore
Posti disponibili: 
15
Scadenza iscrizioni: 
Mercoledì, 20 Settembre 2017
Pubblicazione elenco ammessi: 
Martedì, 17 Ottobre 2017
Destinatari: 

Tutto il personale tecnico amministrativo d'Ateneo.

CARATTERISTICHE

Obiettivi formativi: 

Obiettivo formativo è quello di fornire competenze e strumenti utili al miglioramento della conoscenza della lingua francese. Il corso avrà la durata di 30 ore didattiche e per il rilascio dell’attestato di partecipazione sarà necessario superare una verifica finale. Alla verifica saranno ammessi coloro che avranno frequentato almeno i 2/3 delle 30 ore complessive. 

  • Per l'ammissione al corso è necessario sostenere un test di ingresso volto a verificare il livello di conoscenza della lingua francese. Il test si svolgerà giorno 27 settembre dalle ore 9 alle ore 12, secondo una suddivisione in turni. Il livello e la composizione della classe saranno individuati successivamente al test di ingresso. Qualora il numero dei partecipanti al test di ingresso risulti superiore a 15, sarà formulata apposita graduatoria secondo i criteri sotto elencati.
  • L’elenco dei partecipanti al test d’ingresso e la relativa suddivisione in turni saranno pubblicati in questa pagina alla sezione "elenco ammessi" giorno 22 settembre c.a.
Docenti: 

Docente del corso saranno formatori madrelingua del Centro Linguistico Multimediale di Ateneo.

ORGANIZZAZIONE

Calendario delle lezioni: 

Il corso avrà inizio giorno 25 ottobre e si concluderà entro la prima metà di dicembre 2017.

L’elenco degli ammessi al corso e il relativo calendario saranno pubblicati sempre in questa pagina alla sezione elenco ammessi, entro giorno 17 ottobre c.a.

Sede formativa: 
Centro Linguistico Multimediale di Ateneo (Via Antonino di Sangiuliano 197)

ACCESSO

Criteri di ammissione: 

Qualora il numero dei partecipanti al test di ingresso risulti  superiore a 15, sarà formulata apposita graduatoria secondo i criteri sotto elencati:

  • il 70% dei posti disponibili sarà assegnato in base ad un indice dato dal rapporto tra l’anzianità di servizio e il numero dei corsi frequentati durante l’intera carriera. A parità di tale indice prevarrà l’anzianità di servizio e in caso di ulteriore parità, quella anagrafica;
  • il 10% dei posti disponibili sarà riservato al personale con anzianità di servizio non superiore a due anni, al fine di favorire lo sviluppo e la crescita professionale e motivazionale dei dipendenti di nuova assunzione;
  • il 20% dei posti disponibili sarà riservato al personale direttamente individuato dal Direttore Generale, sulla base di specifiche esigenze funzionali all’Amministrazione.