Accordi inter-istituzionali Erasmus

Il programma Erasmus Plus prevede l’attivazione di accordi bilaterali nel cui ambito vengono pianificati i flussi di mobilità di studenti e docenti, sia in uscita (outgoing) che in entrata (incoming), per lo svolgimento delle seguenti attività:                                

  • mobilità di studenti ai fini di studio: consente di svolgere attività di studio (frequenza corsi, preparazione tesi di laurea/dottorato) presso un Istituto di Istruzione Superiore di uno dei Paesi partecipanti al Programma;
  • mobilità di studenti per traineeship: consente di svolgere tirocini presso imprese, centri di formazione e di ricerca presenti in uno dei Paesi partecipanti al Programma;
  • mobilità di docenti per attività didattica: consente di svolgere un periodo di docenza presso un Istituto di Istruzione Superiore di uno dei Paesi partecipanti al Programma.

Linee guida per la stipula e il rinnovo degli accordi Erasmus+ a.a. 2019/2020

 

Ultima modifica: 
16/11/2018 - 14:21